XVII SETTIMANA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA 2017

(25 Febbraio - 1 Luglio)

 

Scarica il LIBRETTO (PDF).

 

 

 

Per ulteriori informazioni, contattare il numero 339-2245684.

 

CONCORSO  “ALLA SCOPERTA DELL’ASTRONOMIA”
(scadenza martedì 7 Marzo 2017)

Manifesto Gian Battista Lacchini Faenza

 

 

Fare click sull'immagine per scaricare il PDF completo.

 

La prossima iniziativa che si sviluppa all'interno della XVII Settimana Scientifica e Tecnologica faentina conclude la rassegna 2017.

Il Gruppo Astrofili Faentino anche quest'anno aderisce all'evento "Occhi su Saturno", iniziativa diffusa in tutta Italia per portare il pubblico alla scoperta del pianeta più bello del Sistema Solare ed avvicinarsi all'astronomia, conoscendo le figure di importanti astronomi come G.D. Cassini, che ha a lungo studiato questo straordinario oggetto celeste.

Dalle ore 21 di sabato 1 luglio 2017 pubblico incontro per l'osservazione di Saturno presso la postazione osservativa di via Zauli Naldi 2 Faenza, con presentazione multimediale inerente le nuove conoscenze prodotte dalla sonda Cassini.

Nella stessa serata saranno anche visibili la Luna al primo quarto e il pianeta Giove con i suoi famosi satelliti. Ingresso libero e gratuito.

 

 

Anche la Palestra della Scienza di Faenza dà il suo contributo al rinnovamento della didattica.

 

A "Science on Stage", rassegna internazionale svoltasi a Debrecen, in Ungheria, erano presenti oltre 400 insegnanti provenienti da trenta Paesi europei, tra cui una delegazione manfreda.

Tre membri della Palestra della Scienza del Comune di Faenza hanno partecipato nei giorni scorsi a Debrecen, in Ungheria, all'edizione 2017 di Science on Stage, dal titolo “Inventing the future of Science education”.

“Science on Stage” è un festival che raccoglie quanto di meglio, di innovativo e stimolante viene proposto in Europa per il rinnovamento della didattica nel campo delle scienze sperimentali. Nella manifestazione sono coinvolti, dopo una selezione nazionale, insegnanti di ogni ordine della scuola, dall'infanzia alle superiori, che nei giorni della rassegna hanno l’opportunità di confrontarsi, condividere esperienze, scambiarsi idee.
A questa edizione hanno partecipato oltre 400 insegnanti di materie scientifiche, provenienti da 30 Paesi europei.

Anche la Palestra della Scienza ha dato il suo contributo con la presenza di Giovanni Pezzi, che guidava la delegazione italiana, di Paolo Pagliai, che presentava nel suo stand il progetto “Il Ph dell’acqua: acidi e colori”, e di Alessandro Foschi, che con “Science smart kit” ha ricevuto una segnalazione di merito dalla giuria.

Alla realizzazione di questo progetto, vincitore di un concorso ministeriale, hanno contribuito anche la Palestra della Scienza e il liceo Torricelli Ballardini di Faenza.

Articolo da www.faenzanotizie.it

 

 

Non perdete lo spettacolo FISICA SOGNANTE, una serata per grandi e piccoli.

Un’occasione unica dove un professore-giocoliere-attore unisce Fisica e giocoleria, con esibizioni tecniche di alto livello, coreografie, spiegazioni scientifiche, monologhi ed altro ancora ...

IN CASO DI MALTEMPO LO SPETTACOLO SI SVOLGERA' PRESSO: ITS ORIANI - VIA MANZONI, 6 - FAENZA (RA)

 

 

SABATO CON NOI 2017

Scarica il volantino completo.

 
Nei locali della Palestra della Scienza si trova un’infinità di cose da scoprire e conoscere: “oggetti misteriosi” da indagare e analizzare, oggetti curiosi per stupirsi e imparare. I sabati pomeriggio di ottobre, novembre e dicembre, La Palestra della Scienza è aperta al pubblico (a ingresso libero) per un avventuroso viaggio nella scienza dedicato a grandi e piccini.
 
Passa il sabato con noi!
 
Si consiglia la prenotazione al cell. 339 2245684

Sabato 14 ottobre 2017
Costruiamo un orologio stellare - ora e data di notte
a cura di: Bruno Casadio e Gianpaolo Martelli
 
Sabato 21 ottobre 2017
Presentazione di giocattoli scientifici
per tutti, a cura di: Città del Sole - Faenza

Sabato 28 ottobre 2017
Galleggia o no?- Costruiamo diavoletti di Cartesio
per tutti, a cura di: Luigi Alberghi e Giovanna Melandri

Sabato 4 novembre 2017
Illusioni, giochi logici, “magie”
per tutti, a cura di: Filippo Buzzoni e Aldo Scapoli

Sabato 11 novembre 2017
Divertiamoci con la scienza
per tutti, a cura di: Casadio Bruno e Gianpaolo Martelli

Sabato 18 novembre 2017
Balli, corde e forbici – giochiamo con la matematica
per tutti, a cura di: Stefano Alberghi

Sabato 25 novembre 2017
“Il peso dell’aria”- un corto teatrale
dagli 8 anni in poi, a cura di: Siparium Mirabiliae

Sabato 2 dicembre 2017
La chimica che mangio: viaggio attraverso la scienza del cibo
per tutti, a cura di: Laura Emiliani, Francesca Morigi e Pablo Gomez Rodriguez

Sabato 9 dicembre 2017
“Piccolo, grande, universo”
progetto educativo con i burattini
per tutti, a cura di: Matteo Valtangoli e Giulia Baldassari

Sabato 16 dicembre 2017
Origami – Carta, fantasia e scienza
per tutti, a cura di: Fabio Ortolani